disinfestare casa dalle pulci

Sei a casa e ti accorgi della presenza di piccoli insetti neri, simili a moscerini, che fanno dei salti incredibili e lasciano la tua pelle piena di bolle. Di cosa si tratta e come risolvere il problema?

Ti diciamo subito che occorre un intervento di disinfestazione pulci casa.

Questi piccoli insetti neri, scambiati molto spesso per moscerini, sono dei parassiti dei mammiferi.
Una caratteristica fondamentale di questi insetti è che si riproducono molto velocemente, quindi da pochi esemplari, magari sul tuo animale domestico, potrai presto ritrovarti la casa invasa.

Ecco perché un intervento di disinfestazione svolto da personale specializzato può essere è la soluzione migliore.

Disinfestazioni.it è il portale di riferimento per questo tipo di interventi: aiutiamo privati e aziende, case e locali commerciali invasi da questo e altri insetti.

Vediamo meglio nel dettaglio come accorgersi della presenza di questi insetti e da dove provengono, ma prima le caratteristiche fisiche dell’esemplare.

Mentre ha comportamenti simili ad altri infestanti la sua dimensione lo distingue da infestanti come blatte o cimici da letti che sono invece visibili ad occhio nudo.

Pulce: Caratteristiche generali

Il ciclo vitale

A seconda delle condizioni ambientali o dell’ospite, questo periodo può protrarsi dai mesi agli anni.

L’adulto si accoppia dopo il suo pasto di sangue, e comincia a deporre le uova, sull’ospite o le sue vicinanze.

L’uovo si schiude in 1 o 10 giorni, a seconda dell’umidità e della temperatura.

Dopo la schiusa, comincia la fase larvale, a questo stadio si nutrono di sangue e di feci.

Lo stadio di crisalide può cominciare dopo 5 o 20 giorni che si è nutrita.

L’adulto emerge dal bozzolo solo se sente la presenza tramite calore o movimento di un mammifero che possono raggiungere.

Le femmine possono cominciare a nutrirsi già dopo poche ore dall’emersione.

Tipi di pulce ed i loro bersagli

  • del gatto: “Ctenocephalides felis”
  • del cane: “Ctenocephalides canis”
  • dei topi “Xenopsylla cheopis”
  • dell’uomo “Pulex irritans”
  • del pollame “Echidenofaga gallinacea

specie pericolose per l’uomo

Le specie di pulci più comuni tendono ad essere quelle che attaccano gli animali domestici, quella dell’uomo e del pollo sono quelle meno comuni. Tuttavia ogni tipo è potenzialmente pericolosa all’uomo in quanto portatrice di malattie, senza contare le tipiche irritazioni cutanee che la loro puntura causa.

La peste bubbonica e il tifo murino, sono alcune delle malattie.

Queste due sono trasmesse dalla varietà del topo e del gatto, in particolare quest’ultima negli USA è la seconda malattia più trasmessa tra le malattie di Rickettsiosi, motivo per cui le infestazioni di topi e pulci siano una combinazione importante, infatti ci occupiamo di entrambi.

Cani e gatti, gli animali domestici sono il primo vettore di trasmissione, un animale che si gratta può indicare la presenza di pulci

Pulci nel cane o nel gatto

Quello che le rende particolarmente tenaci le è come infestino l’ambiente di casa attraverso i nostri cari a quattro zampe per cui disinfestare l’ambiente può risultare insufficiente.

Sintomi:

  • gatto o cane si grattano e mordono 
  • macchie di uova o di sangue digerito che potrebbero apparire come palline scure, sopra il pelo dell’animale o dentro il suo giaciglio.
  •  punti neri sopra il pelo del tuo animale, sono piccole ma è comunque possibile vederle ad occhio nudo, un controllo visivo da parte tua o di un veterinario è utile per fugare eventuali dubbi.

Pulce o moscerino?

Potrebbero essere confusi con i moscerini neri in casa.

Date le ridotte dimensioni e quindi visibilità il moscerino può apparire come un insetto simile, tuttavia il moscerino ha abitudini ben diverse, non attacca le persone e anzi le evita, si trova intorno al cibo, non salta ma vola, in modo irrequieto e spesso non si trova da solo.

Pulci in casa: Provenienza

Da dove provengono? Principalmente dagli animali; gli stessi animali vengono invasi dagli insetti quando si trovano in giardino, in generale in campagna e all’aperto nella lettiera.

Dove si annidano? Scelgono dei luoghi umidi e poco illuminati, non soltanto il giardino ma anche il garage, le fessure e crepe dei muri o delle piastrelle, tappeti o moquette. Lasciano le uova anche nel pelo degli animali di cui si nutrono, infatti uova e larve possono concludere il loro ciclo biologico con una schiusa che avviene sul pelo.

Questi insetti come abbiamo detto si nutrono del sangue di mammiferi, perciò oltre agli animali attaccheranno anche l’uomo.

Le punture delle pulci generalmente non sono pericolose per l’uomo, tuttavia le bolle possono portare a delle infezioni, nel caso in cui il soggetto fosse allergico.

casa infestata dalle pulci

rimedi naturali contro le pulci

Una buona pulizia può risultare un buon trattamento antipulci.

Pur essendo un parassita, può vivere si su un animale che nella sua cuccia, quindi passare l’aspirapolvere può eliminare le pulci presenti, esse hanno una buona presa solitamente solo quando sono su una preda.

Esistono molte piante che possono repellere questo e altri insetti, come la menta,la salvia, il crisantemo,rosmarino,

Prevenzione

La prevenzione è sicuramente molto importante. Come attuarla? Se possiedi degli animali domestici assicurati di acquistare dei prodotti, generalmente fiale o collarini, i quali agiscono da antiparassitari, impedendo l’infestazione delle pulci sull’animale.

Ma anche chi non possiede degli animali domestici può ritrovarsi la casa piena di questi insetti, attraverso il giardino per esempio, tagliare l’erba alta è utile per scongiurare l’arrivo sia di pulci che di zecche.

Pettinare il pelo dell’animale, è utile non solo per rimuovere quello in eccesso ma anche eventuali uova.

Sicuramente però, una delle domande più importanti da porsi è: qual è il costo disinfestazione pulci?

Visita il nostro portale di riferimento, prezzi.info, sarai in grado di confrontare diversi preventivi in base al servizio richiesta e alla zona di intervento, che aspetti richiedi una consulenza personalizzata!

Disinfestazione Pulci: Intervento della Ditta

Ora che abbiamo capito dove si trova in natura, come riconoscerla e come prevenire un’infestazione, parliamo adesso del perché occorre contattare una ditta specializzata.

Questi insetti si riproducono molto velocemente, e in caso di infestazioni gravi, non è più pensabile adottare dei metodi “casalinghi”, “fai da te”, per risolvere il problema.

derattizzazione

Non solo cani e gatti, questi insetti ematofagi possono essere portati anche da altri animali come topi o ratti, la cui eliminazione è uno dei molti servizi che eseguiamo.

disinfestazioni da pulci
assomigliano alle cimici ma sono più piccole

Come disinfestare casa dalle pulci?

 

La soluzione più sicura è quella di rivolgerti ad una ditta che ogni giorno effettua questo tipo di interventi.

Attraverso un personale esperto e una strumentazione tecnica la ditta risolve in poco tempo il tuo problema, liberando finalmente la tua abitazione dall’infestazione delle pulci. Interventi come questi sono sempre richiesti, ma in particolare nei periodi primaverili ed estivi.
Vediamo nel dettaglio come procedere la ditta.

La metodologia

Il metodo della ditta professionale per eliminare definitivamente le pulci da un’abitazione è quello di utilizzare prodotti quali fumogeni oppure degli insetticidi liquidi nebulizzati.
Questi prodotti, applicati da personale esperto, permettono di eliminare qualsiasi insetto o larva presente all’interno della casa. Il prodotto si espande non solo nell’aria, ma penetra all’interno dei tessuti, dei materiali, delle fessure delle piastrelle e dei muri.

Si tratta dei procedimento migliore per risolvere il problema in modo immediato. Attenzione: dopo aver attuato tale procedura, non si potrà accedere all’abitazione per almeno 2 ore. Si consiglia al momento del rientro in casa di arieggiare bene tutti gli ambienti aprendo le finestre; l’odore emanato da questi prodotti è infatti molto forte.
Ma perché occorre contattare la ditta? Non si potrebbero acquistare dei prodotti online e risolvere da soli il problema? Scopriamolo insieme.

Disinfestazione delle Pulci: Non Basta il Prodotto

Servono prodotti specifici ma non è abbastanza. Bisogna sapere le quantità e anche altri dati. La metratura della casa, l’ambiente in cui si trovano.

Solo un personale esperto sa giudicare ogni situazione e sa decidere quanti prodotti occorre applicare e che tipo di prodotti. Meglio il nebulizzatore o il fumogeno?

Meglio due fumogeni per l’intera casa o quattro?
Che marca scegliere poi? Ce ne sono tante in commercio.

Spesso molti nostri clienti ci contattano perché hanno già provato dei metodi casalinghi o hanno acquistato e applicato dei prodotti, ma nonostante tutto non è stato sufficiente a risolvere il problema.
Qual è la conseguenza? Che avrai speso il doppio, tra prodotti non buoni o applicati male e le spese successive per l’intervento della ditta.

Non aspettare che la situazione precipiti. Contatta disinfestazioni.it per un servizio risolutivo e un ambiente sanificato.